Nome cliente:
GREENECO ENERJI

Luogo:
SARAYKOY, TURCHIA

Data di installazione:
2015 - 2020

Taglia dell'impianto:
12 MWe ciascuna (unità 1,2,3,4), 28 MWe (unità 5),
26 MWe (unità 6) 

Totale capacità installata:
102 MWe

Applicazione:
GEOTERMICO

Modello:
GEX 1200 - 2800 - 2600

Portata della risorsa:
1050 - 1400 T/H  

Temperatura del vapore/brine geotermico:
130-170 C°

Condensatore:
CONDENSATORE AD ACQUA (unità 1 e 2) CONDENSATORE AD ARIA (unità 3,4,5)

Voltaggio del generatore:
6 KV

Tipo di installazione:
ESTERNO

GreenEco è una partecipata di Saray Holding, una multinazionale turca attiva in diversi settori  (food e agricoltura, elettronica e meccanica, energia, arredamento, packaging e logistica) proprietaria di un brand di punta in Tuchia nell'industria dolciaria.  

Greeneco Enerji, fondata nel 2012 per soddisfare la domanda interna di energia in Turchia attraverso fonti rinnovabili, ricercava la migliore soluzione per sfruttare una risorsa geotermica a Sarayköy, nel distretto di Denizli.

Nel 2014 EXERGY è stato selezionato come fornitore delle prime due unità ORC, ognuna di 12 MWe, che sono state avviate tra il 2015 ed il 2016. Il completamento di questo primo progetto ha segnato l'inizio di una proficua collaborazione con Greeneco e negli anni seguenti EXERGY si è aggiudicata altri 4 ordini per altrettanti impianti binari. L'ultimo è stato avviato in Ottobre 2020 e ha portato la capacità installata per questo cliente ad un totale di oltre 100 MWe. 

EXERGY ha studiato e proposto soluzioni personalizzate per ogni progetto per garantire massime prestazionimassima redditività degli impianti. Le prime due unità consistono in cicli con due livelli di pressione e un condensatore ad acqua alimentati da 2 turbine Radiali Outflow  (una per alta e una per bassa pressione) accoppiate ad un unico generatore. L'unità  3 e 4 presentano un ciclo a 2 livelli di pressione con 2 Turbine Radiali Outflow e un sistema di condensazione ad aria. In questi progetti EXERGY ha scelto la soluzione del condensatore ad aria per diminuire ulteriormente l'impatto ambientale dell'impianto ed evitare totalmente il consumo di acqua

Gli ultimi due impianti geotermici forniti tra il 2018 ed il 2020 sono le unità più grandi e consistono in due impianti ORC da  28 e 26 MWe. Per l'impianto da 28 MWe EXERGY ha studiato una soluzione ad un livello di pressione con due turbine da 14 MWe ciascuna che utlizzano un condensatore ad aria. Lo stesso layout di impianto è stato applicato all'unità 6 per una potenza elettrica di 26 MW.

Con 102 MWe di capacità elettrica da risorsa rinnovabile installata per Greeneco, abbiamo permesso con questo progetto di ridurre il consumo di energia e l'impronta ambientale risparmiando 298.000 tonnellate di emissioni di CO2153.000 tonnellate equivalenti di petrolio per anno.

Altri casi studio Geotermici